NEWS

Epidemiologia & Prevenzione pubblica lo studio realizzato in Val D’Agri

Epidemiologia & Prevenzione pubblica un articolo scientifico e un intervento, che illustrano alla comunità scientifica lo studio di coorte e il percorso di Valutazione di impatto sulla salute (VIS) nei comuni di Viggiano e Grumento Nova in Val d’Agri.

Epidemiologia & Prevenzione pubblica un articolo scientifico e un intervento, che illustrano alla comunità scientifica lo studio di coorte e il percorso di Valutazione di impatto sulla salute (VIS) nei comuni di Viggiano e Grumento Nova in Val d’Agri.

Il gruppo multidisciplinare è coordinato dall’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pisa, formato da ISAC-CNR (Istituto per lo Studio dell’Atmosfera e del Clima), ISE-CNR (Istituto per lo Studio degli Ecosistemi), Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari e Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario del Lazio.

Lo studio di coorte residenziale su mortalità e ricoveri ha indagato la correlazione tra le emissioni di inquinanti del COVA, impianto di primo trattamento del greggio di proprietà ENIspa, situato nel fondovalle tra Viggiano e Grumento Nova e la salute degli abitanti nei due comuni, misurata osservando la mortalità e i ricoveri in ospedale. Le cause di morte e ricoveri sono state predefinite sulla base delle evidenze epidemiologiche, della plausibilità biologica e della compatibilità del periodo di induzione-latenza delle malattie con il periodo di attività del COVA.

Sono stati considerati tutti i residenti nei comuni di Viggiano e Grumento Nova nell’arco di 15 anni, tra il 2000 e il 2014, per un totale di 6.795 persone. Per un totale di 73.270 anni-persona.

Il luogo di residenza di ciascuno è stato correlato con il livello d’inquinamento individuato (tre classi di esposizione) su mappe di concentrazione realizzate tramite un sofisticato sistema di modelli meteo-dispersivi, messo a punto in ISAC-CNR.

I ricercatori di IFC-CNR hanno potuto così assegnare una classe di esposizione a ciascuna residenza, ed associare le informazioni relative alla mortalità e ai ricoveri avvenuti nel periodo in studio.

I risultati dello studio di coorte mostrano che le cause di decesso e ricovero per le malattie cardiovascolari e respiratorie sono significativamente associate all’esposizione ad inquinanti prodotti dal COVA definita dallo studio modellistico. Inoltre, le ospedalizzazioni e la mortalità per le patologie del sistema circolatorio e dell’apparato respiratorio aumentano all’aumentare dell’esposizione. Dal confronto tra persone più esposte e meno esposte emerge: un eccesso del 63% per le donne, + 41% per donne e uomini assieme a causa di malattie del sistema circolatorio; eccessi del 48% per le donne, +24% per donne e uomini assieme per i ricoveri per malattie dell’apparato respiratorio; +41% per le donne per i ricoveri per malattie del sistema circolatorio.

I risultati del complesso degli studi realizzati con la VIS hanno contribuito a caratterizzare lo stato di salute e dell’ambiente dei comuni di Viggiano e Grumento Nova e a valutare gli effetti delle emissioni del COVA.

I ricercatori hanno formulato le seguenti raccomandazioni: di intraprendere interventi di riduzione delle emissioni; di svolgere approfondimenti sui fenomeni di emissione acuta e non controllata di inquinanti in atmosfera e sull’azione combinata di miscele di più sostanze; di proteggere le persone anche da inquinanti pericolosi i cui limiti non sono regolati per legge: i Composti organici volatili (COV); di installare una torre attrezzata con strumentazione meteorologica per avere in tempo reale misure dettagliate per calcolare la probabile dispersione degli inquinanti anche in caso di emissioni incidentali; di sviluppare attività permanenti di monitoraggio ambientale, informazione, comunicazione e formazione su ambiente e salute, coinvolgendo i portatori di interesse.

 - Linzalone N, Bianchi F, Cervino M, Cori L, De Gennaro G, Mangia C, Bustaffa E e gruppo di lavoro, Indicazioni emerse dalla VIS a Viggiano e Grumento Nova (PZ), Intervento Epidemiol Prev 2018 42(1).

- Minichilli F, Bianchi F, Ancona C, Cervino M, De Gennaro G, Mangia C, Santoro M, Bustaffa E e gruppo di lavoro, Studio di coorte residenziale su mortalità e ricoveri nei comuni di Viggiano e Grumento Nova nell’ambito della VIS in Val d’Agri, Basilicata, Epidemiol Prev 2018 42(1).

il Quotidiano del Sud, 10 marzo 2018, Leo Amato

Calendario Eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME