NEWS

ERA-ENVHEALTH NETWORK Newsflash, primo s…

22-08-2017 Hits:1 Articoli Super User - avatar Super User

In attesa del prossimo Annual General Assembly Meeting, che si terrà a Palermo il 20 Novembre, ospitato dal progetto CISAS, è stata pubblicata la prima edizione del Newsflash dell'anno 2017...

Read more

Equità, ambiente e salute vanno protetti…

15-06-2017 Hits:78 Articoli Super User - avatar Super User

di Liliana Cori

Read more

World Health Organization, Sesta confere…

13-06-2017 Hits:101 Articoli Super User - avatar Super User

Ostrava, Repubblica Ceca 13-15 giugno 2017. 

Read more

I cambiamenti climatici, la più grave mi…

05-06-2017 Hits:134 Articoli Super User - avatar Super User

Manolis Kogevinas, Presidente dell’ISEE e Beate Ritz, Presidente Eletta dell’ISEE scrivono a nome del Consiglio dell’ISEE, la Società Internazionale di Epidemiologia Ambientale.

Read more

Due riconoscimenti alle attività di IFC …

15-05-2017 Hits:355 Articoli Super User - avatar Super User

L’Ufficio Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha invitato Fabrizio Bianchi e Nunzia Linzalone a partecipare al gruppo di lavoro ristretto per lo sviluppo di una piattaforma online per la Valutazione...

Read more
More from this category

Progetto Life+ del mese di Aprile 2017: GIOCONDA

GIOCONDA, è stato realizzato in partnership con l’Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente dell’Emilia Romagna (ARPAE), Agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente della Puglia (ARPAP), Comune di Ravenna e Società della Salute Valdarno Inferiore. Le quattro città pilota sono state Ravenna, Taranto, San Miniato e Napoli. Il test della piattaforma on-line è stato fatto a Ferrara, Montopoli, Bitonto, Calcinaia.

Fra le priorità della componente “Politica e governance ambientali” del programma LIFE+ è compresa la necessità di fornire ai decisori politici strumenti d’informazione accessibili ed efficaci sul tema “ambiente e salute”. Una priorità che coincide con la Dichiarazione di Parma (OMS, 2010) che incoraggia a “proteggere i bambini e i giovani dall’inquinamento ambientale”. GIOCONDA ha fatto sua questa priorità, rendendo disponibile uno strumento per valutare lo stato di ambiente e salute in diverse aree italiane coinvolgendo bambini e ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado, tra gli 11 e i 17 anni.

GIOCONDA ha contribuito all’integrazione dei problemi ambientali locali nelle politiche sulla salute e sulla gestione degli ambienti urbani raccogliendo informazioni sulla qualità dell’aria e sul rumore nelle 4 aree in cui si è realizzato il lavoro sul campo: Ravenna, Taranto, Valdarno Inferiore e Napoli. La metodologia di campionamento sistematico, messa a punto con il coordinamento di ARPA Emilia-Romagna, fa parte del patrimonio metodologico di GIOCONDA e viene proposta alle autorità competenti, che possono ripetere l’esperienza nelle loro città e scuole.

Mentre si monitoravano aria e rumore fuori e dentro le scuole, i ragazzi hanno raccolto informazioni su ambiente e salute nei loro territori e hanno compilato i questionari sulla percezione del rischio e sulla “disponibilità a pagare” (willingness-to-pay) per interventi di miglioramento ambientale, che gli economisti sanitari utilizzano per misurare i costi indiretti degli interventi che vengono realizzati. Conoscere la percezione del rischio, prima con la costruzione di una “mappa mentale” sul tema rischio in classe e poi con il questionario, consente ancora una volta di parlare di scienza a partire dalla propria vita e dalle esperienze di ogni giorno.

Oggi è disponibile una piattaforma on-line, dove tutte le scuole italiane possono trovare informazioni sul territorio e i monitoraggi ambientali, far compilare ai ragazzi delle scuole il questionario sulla percezione del rischio, caricare le loro raccomandazioni. Gli amministratori locali saranno coinvolti dalle scuole o potranno attivarle su questioni specifiche. La Regione Emilia Romagna ha accolto GIOCONDA tra gli strumenti a disposizione per promuovere l’educazione ambientale e in Regione, a livello nazionale il Ministero dell’Ambiente ha tenuto conto del lavoro fatto nelle sue linee guida per l’Educazione Ambientale, in particolare 

In questi mesi si lavora nelle scuole di Ferrara, a Calcinaia, a Gioia del Colle, a Civitavecchia, e in molti altri comuni per presentare prima della fine dell’anno scolastico gli impegni dei ragazzi e le raccomandazioni utili a gestire le città in modo sostenibile e a migliorare ambiente e salute a beneficio di tutte le comunità.

Per maggiori dettagli sul progetto e sulle attività scientifiche svolte dal Progetto:

-        scheda pubblicata dal sito del Ministero:

-        http://www.minambiente.it/pagina/progetti-del-mese

-        news sul sito del Ministero Ambiente

-       sito web del progetto GIOCONDA

Progetto finanziato dalla comunità europea, contratto n. LIFE13 ENV/IT/000225

Per informazioni:
Liliana Cori, via Moruzzi 1 56124 Pisa, 0503152097

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Calendario Eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME