NEWS

ERA-ENVHEALTH NETWORK Newsflash, primo s…

22-08-2017 Hits:1 Articoli Super User - avatar Super User

In attesa del prossimo Annual General Assembly Meeting, che si terrà a Palermo il 20 Novembre, ospitato dal progetto CISAS, è stata pubblicata la prima edizione del Newsflash dell'anno 2017...

Read more

Equità, ambiente e salute vanno protetti…

15-06-2017 Hits:78 Articoli Super User - avatar Super User

di Liliana Cori

Read more

World Health Organization, Sesta confere…

13-06-2017 Hits:101 Articoli Super User - avatar Super User

Ostrava, Repubblica Ceca 13-15 giugno 2017. 

Read more

I cambiamenti climatici, la più grave mi…

05-06-2017 Hits:135 Articoli Super User - avatar Super User

Manolis Kogevinas, Presidente dell’ISEE e Beate Ritz, Presidente Eletta dell’ISEE scrivono a nome del Consiglio dell’ISEE, la Società Internazionale di Epidemiologia Ambientale.

Read more

Due riconoscimenti alle attività di IFC …

15-05-2017 Hits:355 Articoli Super User - avatar Super User

L’Ufficio Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha invitato Fabrizio Bianchi e Nunzia Linzalone a partecipare al gruppo di lavoro ristretto per lo sviluppo di una piattaforma online per la Valutazione...

Read more
More from this category

Scienza vs inquinamento. In lotta per difendere l'ambiente e la salute umana.

 

L’epidemiologia ambientale studia gli effetti sulla salute degli agenti fisici, chimici e biologici esterni al corpo umano. Attraverso lo studio di popolazioni, esposte ciascuna in modo diverso a questi agenti, gli epidemiologi ambientali cercano di capire i rapporti tra queste sostanze e la salute. Il riconoscimento di fattori di rischio per la salute determinati da cambiamenti ambientali di larga scala e dal sovvertimento ecologico, spesso attraverso catene indirette di eventi, ha aggiunto una dimensione nuova a questo settore di ricerca.
Una volte riconosciute le cause, occorre trovare una soluzione per bonificare le aree inquinate, ossia pulirle, ripristinando le condizioni dell’ambiente prima della contaminazione, eliminando le sostanze inquinanti nocive per la salute umana.
Le ricerche in questo campo sono in continua evoluzione e riguardano anche il modo in cui le sostanze inquinanti disperse nell’ambiente agiscono per esempio sul terreno agricolo e il loro impatto sulla catena alimentare.
Di questi temi, parleranno giovedì 4 maggio dalle 10, nella prossima puntata di Aula 40, sulle frequenze di Punto Radio (91.1-91.6) e in streaming su a questo link.

In studio con Massimo Marini:

Fabrizio Bianchi, ricercatore dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr (Ifc-Cnr);
Meri Barbafieri, ricercatrice dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi del Cnr (Ise-Cnr);
Francesca Bretzel, ricercatrice dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi del Cnr (Ise-Cnr);
Eliana Tassi, ricercatrice dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi del Cnr (Ise-Cnr).

Calendario Eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME